MONTESENARIO ARCHEOLOGIA – UN SITO PROTO-VILLANOVIANO

Annigoni PIETRO affresco Montesenario
Intanto questa non è un’Azienda e tantomeno un’organizzazione commerciale. Semplicemnte sono uno che fa del giornalismo e della cultura. Mi interssa molto l’arte, l’archeologia (con particolare riferimento alla civiltà Etrusca) e il giornalismo di attualità, condito con un po’ di umorismo. Non chiedo soldi a nessuno non perché sia un Paperon de’ Paperoni, ma perché non ce n’è bisogno. Vivo con il mio modesto budget personale di pensionato, e questo mi basta. Faccio queste cose per hobby, e, non voglio che questi miei interessi diventino ‘lavoro’. Ho già lavorato abbastanza. Ho ‘adottato un Logo “Adotta un nonnino” per sensibilizzare l’opinione pubblica sul problema degli anziani he spesso vengono maltrattati e lasciati soli, questo non è giusto. I nostri vecchi hanno dato tanto e non hanno mai chiesto nulla in cambio. A me non costa niente (o molto poco) aggiungere un post sui social e sul mio Blog WordPress http://www.culturaetrusca.blog

Perché ho scelto Montesenario Archeologia come “punta di diamante” delle mie Pagine FB? Perchè conosco Montesenario da quando ero bambino. Io abitavo a Fontebuona ed ogni anno per la Festa dell’Ascensione una bella e nutrita comitiva partiva da Fontebuona per raggiungere, a piedi, questa località. Portavamo il mangiare a sacco: il pollo e il coniglio fritto, tante fette di pane, il vino l’acqua che consumavamo in un prato nei pressi del Convento. C’era una moltitudine di persone in questo giorno a Montsenario. Assistevamo alle funzioni, ed anche ai Vespri e poi tornavamo a casa a piedi nel pomeriggio, quasi sera. Conosco quindi Montesenario da circa 70 anni, e, tutt’oggi mi reco sul monte quasi quotidianamente.
Cosa mi propongo con queta pagina “Montesenario Archeologia”? Prima di tutto per far conoscere le bellezze di questo convento e dei dintorni a tutti, specialmente ai Mugellani e ai Fiorentini che ancora non lo conoscono. Poi, far conoscere le mie recenti scoperte archeologiche, talmente numerose e importanti che hanno stupito anche me. “Dulcis in fundo”, forse, ma non ne sono sicuro, vorrei formare una specie di Gruppo, inviando a ciascun aderente una letterina con la quale si dice che: “Da oggi la S.V. fa parte di una Pagin FB, un “gruppo virtuale” chiamato “Montesenario Archeologia”. Questo dovrebbe servire per stringere nuove amicizie con coloro che condividono i nostri comuni interessi sul “sito (ormai lo è di fatto) Montesenario”, e magari, di tanto in tanto organizzare qualche visita guidata al Convento. Ovviamente io sarei il Presidente ed altri i Consiglieri (da eleggere).
Tutto qui, non ho altro da aggiungere se non quello che voi siate così gentili di apporre un Vostro “Mi piace” su questa Pagina Facebook e, ancora meglio se vorrete aderire al Gruppo FB “Montesenario Archeologia”.
Vi saluto e vi auguro buione cose e un buon Anno 2018 che è appena iniziato.
Amichevolmente Vostro
Paolo Campidori

paolocampidoriarte@gmail.com